News from the Locarno Festival
 

Moritz: uno, nessuno e centomila

Moritz: uno, nessuno e centomila

Share:

"Io sono tedesco, ma mi offrono sempre ruoli di greci, turchi, italiani. Deve essere il mio aspetto fisico mediterraneo". Eclettico e globale, Moritz Bleibtreu, si lamenta spesso vantandosi di questa sua versatilità. Tanto che Sam Garbanski ha pensato bene di farlo divenire un Mattia Pascal indiano. D'altronde, quando gli han fatto fare il tedesco lo hanno scelto come terrorista, in Der Baader Meinhof Komplex, mentre da italiano ha fatto il bandito per Vallanzasca. E così nella più pirandelliana delle sue interpretazioni, Moritz si conferma uno, nessuno e centomila.

Boris Sollazzo
Nützliche Links

More info

Jobs
Contacts

Follow us