News from the Locarno Festival
 

Se Erto si ribella a Dio e alla montagna

Se Erto si ribella a Dio e alla montagna

Share:

 

La Passione di Erto. Un titolo che semanticamente si arrampica in un luogo difficile da raggiungere ma, scopriamo nel film di Penelope Bortoluzzi, ancor più duro da lasciare.

Come Columbu in Su Re, ma con la messa in scena dei Taviani di Cesare deve morire e l'identificazione de La passione di Mazzacurati – gli ultimi giorni di Cristo divengono metafora, qui reiterata, e cemento di una lotta comune: gli Ertani, abitanti del lato della valle sopravvissuta alla tragedia del Vajont, da essa furono privati del loro Cristo, Felice Corona (nome significante come quello del paese) e dei costumi degli apostoli. Ma mai della volontà di ribellarsi al destino, divino o naturale che fosse.

Boris Sollazzo
Nützliche Links

Follow us