News from the Locarno Festival
 

Judd Apatow

La forza di Amy è che non ha problemi a mostrare che è un disastro. È una grande forza per la comicità. Quando fai una commedia con un personaggio femminile come protagonista devi ribaltare molti stereotipi di genere che il pubblico crede appartengano solo agli uomini. Le battute che risultano divertenti per un attore rischiano ancora di essere mal interpretate in bocca a una donna. Sono luoghi comuni che purtroppo ancora ci appartengono, è ora di smentirli. Ad esempio le donne in America guardano il football più degli uomini, ma forse per ragioni differenti…

Sapevamo che LeBron James era divertito all’idea di recitare e mostrare alcuni aspetti della sua personalità, magari anche fingerne altri. Ci sono un sacco di tirchi tra le persone più ricche, non ha a che fare con il denaro ma con ciò che ti hanno insegnato. Gli atleti poi sono sempre preoccupati di infortunarsi e rovinarsi la carriera, stanno attenti al denaro. Abbiamo sfruttato questo per creare situazioni divertenti. Volevamo creare un LeBron bizzarro, abbiamo scritto le scene senza conoscerlo e ha risposto in maniera entusiastica. Si è rivelato una gran sorpresa, una delle parti vincenti del film. Nella mia testa è il personaggio di Bruno Kirby in Harry, ti presento Sally.

Adriano Ercolani
Nützliche Links

Follow us