News from the Locarno Festival
 

Carlo Chatrian e "Un po' di cinema svizzero"

Carlo Chatrian e "Un po' di cinema svizzero"

Share:

I Circoli dei cinema ticinesi, in collaborazione con il Festival del film Locarno, organizzano in aprile la rassegna Un po'di cinema svizzero”. A Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio verranno presentate una selezione di opere recenti della produzione elvetica, in occasione anche della recente assegnazione del Premio del cinema svizzero il 23 marzo 2013.

In occasione di questa collaborazione il Direttore artistico del Festival di Locarno Carlo Chatrian introdurrà la serata di martedì 9 aprile al Cinema Forum di Bellinzona, dove verrà presentato in anteprima ticinese Harry Dean Stanton: Partly Fiction di Sophie Huber (2012). Il primo documentario della regista bernese Sophie Huber ritrae la vita dell'attore americano Harry Dean Stanton, esplorandone anche i legami con la musica. Inizio ore 20:30.

I film in programma, corto- e lungometraggi di finzione e documentari, sono:
Argerich di Stéphanie Argerich (2012). Prima visione ticinese. Il film verrà introdotto dalla regista martedì 23 aprile alle 20:30 al Cinema Forum di Bellinzona.
Bon voyage di Fabio Friedli (2011).
Harry Dean Stanton: Partly Fiction di Sophie Huber (2012). Prima visione ticinese. Il film sarà introdotto dal Direttore artistico del Festival del film Locarno Carlo Chatrian martedì 9 aprile alle 20:30 al Cinema Forum di Bellinzona.
Hiver nomade di Manuel von Stürler (2012).
Einspruch VI di Rolando Colla (2012). Prima visione ticinese.
Der Imker di Mano Khalil (2013). Prima visione ticinese.
Le Monde est comme ça di Fernand Melgar (2013). Prima visione ticinese. Il film sarà seguito da un dibattuto su migrazione e diritti umani con esperti del settore, a cura di Gruppo Ticino 48, di Amnesty International e di SOS (Soccorso operaio svizzero) Ticino martedì 30 aprile alle 20:30 al Cinema Forum di Bellinzona.
Rosie di Marcel Gisler (2013). Prima visione ticinese.
Thorberg di Diether Fahrer (2012). Prima visione ticinese.
Tutti giù di Niccolò Castelli (2012). Concorso Cineasti del presente 2012. Il film sarà introdotto dal regista mercoledì 17 aprile alle 20:45 al Multisala Teatro Mignon e Ciak di Mendrisio.
Vibrato di Jacqueline Veuve (2012). Prima visione ticinese.

La locandina con il programma della rassegna è scaricabile a lato.
Per maggiori informazioni:
Bellinzona
Locarno
Lugano
Mendrisio

Press Office
Liens utiles

More info

Jobs
Contacts

Follow us