News from the Locarno Festival
 

Cronaca di una famiglia spacciata

Cronaca di una famiglia spacciata

Share:

Gli obiettivi legati a questo film erano due. Uno: far ridere la gente. Due: trasmettere un messaggio – anche se minimo – legato alla famiglia, che viene prima decostruita e poi ricomposta".

Queste le sfide di Rawson Marshall Thurber, regista di "We're the Millers" e portabandiera della commedia scorretta a stelle e strisce al Festival del film Locarno. "Un genere che cambia molto velocemente, più di qualunque altro, ultimamente orientata ai contenuti R-rated (vietati ai minori di 16 anni, NdR).

Qualcosa di molto diverso da "Dodgeball", girato nel 2004". Gli anni passano, ma i cast pieni di stelle rimangono: dopo l'asse comico Ben Stiller-Vince Vaughn, ecco il duo Jennifer Aniston-Jason Sudeikis: "Una coppia eccezionale, di grande talento. Girare questo film non è stato molto difficile, anzi: parlerei più di piacere. E divertimento. Abbiamo riso un sacco". Obiettivo numero uno (almeno sul set): raggiunto. Ora la Piazza Grande.

Mattia Bertoldi
Liens utiles

Follow us