Sezioni Film

Retrospettiva

Le retrospettive di Locarno hanno permesso di approfondire la conoscenza della storia del cinema: dalle grandi monografie storiche (tra cui Ozu, Guitry, Welles) alle programmazioni tematiche (Un’altra storia del cinema sovietico 1926–1968, Titanus, il cinema della giovane Repubblica Federale Tedesca, dal 1949 al 1963 o il Black Cinema), dagli ampi tributi a cineasti contemporanei (tra cui Bellocchio, Kiarostami, Kaurismäki) alle retrospettive complete di maestri riconosciuti (Lubitsch, Minnelli, Preminger e Cukor, Sam Peckinpah, Jacques Tourneur e Leo McCarey).


Altre sezioni