Film

Cidade; Campo

The Films After Tomorrow: International

Brasile

Due racconti di migrazione. Nel primo, dopo che il crollo di una diga di contenimento porta alla disastrosa inondazione della sua cittadina natale, la contadina Joana, cinquantacinquenne, si trasferisce a San Paolo da sua sorella Tania, che vive con il nipote Jaime. Joana entra nell’universo del precariato rispondendo a un annuncio per addetti alle pulizie. Si lega molto ai colleghi e la loro battaglia per migliori condizioni di lavoro dà alla vita di Joana un nuovo significato. La sua relazione con il giovane Jaime fa riemergere vecchi ricordi. Nella seconda parte del film Flavia, trentadue anni, dopo la morte del padre con cui non aveva più rapporti si trasferisce nella sua fattoria con la moglie Mara. La coppia subisce uno shock quando sperimenta la durezza della vita rurale. La casa abbandonata rivela a Flavia degli aspetti sconosciuti del padre e lei inizia a sospettare che nel bosco ci sia qualcosa di soprannaturale.

La produzione

 

Fondata nel 1991 dal regista Carlos Reichenbach e dalla produttrice Sara Silveira, in collaborazione con la produttrice Maria Ionescu, la casa di produzione Dezenove Som e Imagens produce cortometraggi e lungometraggi indipendenti per i mercati nazionale e internazionale, ed è responsabile di alcuni tra i più memorabili titoli brasiliani. Con produzioni e co-produzioni realizzate in collaborazione con partner nazionali e stranieri, Dezenove presenta i suoi film al mondo da 28 anni.

Share


Information

Regista

Juliana Rojas

Produttore

Sara Silveira


Altre biografie
Video correlati
Cinema&Gioventù - The Jury's Verdict

14 | 08 | 2020

Cinema&Gioventù - The Jury's Verdict
Juliana Rojas presents Cidade;Campo

Juliana Rojas presents Cidade;Campo