Open Doors Screenings

Da 20 anni in collaborazione con la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del Dipartimento federale degli affari esteri, Open Doors mette in luce talenti e film di paesi in cui il cinema indipendente è più fragile. Dal 2022 al 2024, il progetto esplora le cinematografie di 22 paesi dell’America Latina e dei Caraibi. Parallelamente ai programmi di promozione e formazione professionali di Open Doors che hanno luogo durante il Festival (la piattaforma di co-produzione Hub e il laboratorio per produttrici e produttori Lab) e su tutto l’arco dell’anno, gli Open Doors Screenings, sezione non-competitiva, presentano al pubblico una selezione di lunghi e cortometraggi rappresentativi del panorama regionale, nel 2022 focalizzato sull’America Centrale e i Caraibi.