Comunicati stampa  ·  07 | 08 | 2012

Annunciati i premi Open Doors 2012

 

I premi del laboratorio di co-produzione Open Doors del 2012, organizzato con il supporto del Dipartimento dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del Dipartimento federale degli affari esteri, sono stati annunciati martedì 7 agosto.

La sessione 2012 di Open Doors, organizzata con la collaborazione dell’Industry Office del Festival, è dedicata al cinema dell’Africa francofona Subsahariana. I 12 progetti che hanno partecipato al laboratorio di co-produzione Open Doors del 2012, sono stati selezionati da 17 paesi tra oltre 200 candidature pervenute. L’obiettivo dei 4 giorni di workshop organizzati durante il Festival è stato quello di aiutare i registi e i produttori  selezionati a trovare dei partner finanziatori per completare la produzione dei loro film.

La giuria Open Doors ha selezionato i seguenti progetti, premiati dal Dipartimento dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del Dipartimento federale degli affari esteri, dalla  Città di Bellinzona e da Visions Sud Est:

Premio Open Doors per la post-produzione 10.000 CHF
Fragments de vies (Pieces of Lives) di Laza (Madagascar)

Premio Open Doors per lo sviluppo15.000 CHF
Ladji Nyè (The Eye) di Daouda Coulibaly (Mali)

Premio Open Doors per lo sviluppo 10.000 CHF
Faso Fani, la fin du rêve (Faso Fani, the End of the Dream) di Michel K. Zongo (Burkina Faso)

Premio Open Doors per lo sviluppo 15.000 CHF
La Prochaine fois, le Feu, (Fire Next Time) di Mati Diop (Sénégal)

Premio ARTE Open Doors 6.000 Euro
Faso Fani, la fin du rêve (Faso Fani, the End of the Dream) di Michel K. Zongo (Burkina Faso)

Premio CNC (Centre National du cinéma et de l’image animée) 7.000 Euro
La Prochaine fois, le Feu, (Fire Next Time) di Mati Diop (Sénégal)

Il programma degli Open Doors Screenings presenta una selezione di 21 film dell’Africa francofona Subsahariana realizzati negli ultimi anni, che saranno proiettati fino alla fine del Festival. Le proiezioni sono aperte sia ai professionisti del settore che al pubblico.




Ufficio stampa
65° Festival del film Locarno
1-11 | 8 | 2012
Via Ciseri 23 | CH-6601 Locarno
tel +41 91 756 21 21 | fax +41 91 756 21 49
press@pardo.ch | www.pardo.ch