Comunicati stampa  ·  06 | 08 | 2018

Juergen Teller, Narcissister e Jürgen Schmidhuber

Content language:

IT

DE

FR

Il Municipio di Locarno e il Locarno Festival esprimono, anche a nome di tutta la cittadinanza, tristezza e profondo cordoglio per la tragedia consumatasi sabato pomeriggio che ha provocato la morte delle 20 persone a bordo dell’aereo decollato dall’aeroporto di Locarno e schiantatosi sul Piz Segnas, a 2540 m d’altezza.

Il velivolo, diretto a Dübendorf, trasportava una comitiva di 17 turisti, tutti deceduti sul colpo con i 3 membri dell’equipaggio, che avevano fatto una gita in Ticino.

L’Esecutivo di Locarno e il Locarno Festival, costernati per il destino così avverso che ha posto fine in modo tanto crudele a quello che doveva essere un piacevole soggiorno nel nostro Cantone della comitiva proveniente d’Oltralpe, porgono a tutti i familiari e conoscenti delle vittime le più sentite condoglianze.

In segno di solidarietà con il gravissimo lutto che ha colpito queste famiglie, il Municipio ha deciso di esporre oggi a Palazzo Marcacci la bandiera della Città a mezz’asta.