Film

Dear Director

Pardi di domani: Concorso internazionale

Svezia  ·  2015  ·  DCP 2K  ·  Colore  ·  14'  ·  v.o. inglese, tedesco

Il cortometraggio concorrerà per la nomination di Locarno agli European Film Awards 2015.
Proiezione

domenica 9 | 8 | 2015, 14:00  ·  La Sala  ·  Sub. Inglese,Francese


Proiezione

lunedì 10 | 8 | 2015, 09:30  ·  L’altra Sala  ·  Sub. Inglese,Francese


Proiezione

martedì 11 | 8 | 2015, 21:00  ·  L’altra Sala  ·  Sub. Inglese,Francese

Nel 1980, dopo aver visto Un mondo di marionette di Ingmar Bergman, la pianista jazz Kazzrie Jaxen gli scrive una lettera di sedici pagine in cui gli spiega in che modo il film le ha cambiato la vita. Mettendo in moto un drammatico viaggio interiore, il film le ha infatti fatto capire di non essere sola nel proprio corpo, ma che in una piccola sacca di grasso sotto la pelle ci sono i resti di un gemello mai nato. La lettera che ha dato lo spunto per la realizzazione di Dear Director esiste davvero ed è stata ritrovata dal regista svedese Marcus Lindeen su un copione teatrale incompiuto di Bergman.

Share


Information

Regista

Marcus Lindeen

Cast

Kazzrie Jaxen, Thomas Bosket

Produttore

Juan Libossart

Fotografia

Lisabi Fridell

Montaggio

Therese Elfström

Suono

Hans Appelqvist

Musica

Hans Appelqvist

Sceneggiatura

Marcus Lindeen

Produzione

Fasad ab
marcus@fasad.se


Altre biografie
Video correlati

10 | 08 | 2015

Dear Director - Trailer