Nicholas Elliott

Comitato di selezione

Stati Uniti / Lussemburgo - 21 | 07 | 1974

Corrispondente americano da New York dei Cahiers du Cinéma e collaboratore della rivista BOMB per i contenuti cinematografici, i suoi scritti sul cinema sono apparsi anche su Film Comment, The Criterion Collection, 4 Columns, Extra Extra Extra Magazine, e sulle antologie dedicate al lavoro di Chantal Akerman e Philippe Garrel. Fa parte del comitato di programmazione del Flaherty Film Seminar, di cui è membro del consiglio di amministrazione. Ha programmato serie cinematografiche all'Alliance Française di New York e all'Alliance di Washington DC, e ha tenuto conferenze sul cinema in Giappone in centri culturali francesi, scuole di cinema e sale d'essai nell'ambito delle Semaines des Cahiers du Cinéma au Japon nel 2015 e nel 2017. È stato membro della giuria del Festival di Belfort (2013) e della Settimana della critica di Locarno (2016). È autore e regista di tre cortometraggi programmati a Rotterdam, New Directors New Films (MoMA/Film Society of Lincoln Center), Chicago Underground, Amiens e altri festival. Parallelamente svolge l’attività di traduttore di opere dal francese all'inglese. Tra i suoi lavori di traduzione più recenti la biografia di Flaubert scritta da Michel Winock (Flaubert, 2016) e il saggio di William Marx The Hatred of Literature (2018), entrambi pubblicati dall’Harvard University Press. Sua anche la traduzione di Duras/Godard: Dialogues, prossima alla pubblicazione per The Film Desk.

Follow us