Peaches

Peaches

Condividi:

© Marie Rouge

Peaches è una cantante, autrice, musicista, artista e filmmaker di Toronto che vive attualmente a Berlino.

Negli anni Novanta Peaches, pseudonimo di Merrill Beth Nisker, prende parte a diversi gruppi musicali e nel 1995 pubblica il primo album da solista Fancypants Hoodlum. Da questo momento in poi l’artista adotta il nome d’arte Peaches, prendendo ispirazione dalla canzone Four Women di Nina Simone e pubblicando nel 2000 l’album The Teaches of Peaches. Acclamato dalla critica internazionale, l’album, che contiene la celebre hit “F—k the Pain Away”, ottiene un grande successo. Peaches guadagna così una reputazione di artista eclettica, il cui lavoro sfida i limiti. La musica elettronica idiosincratica di Peaches è caratterizzata da testi dai contenuti erotici e lo smantellamento giocoso delle convenzioni riguardanti gender e sessualità. Il suo approccio irriverente al sesso e all’identità di genere si riflette nei suoi spettacoli dal vivo, famosi per vederla indossare eccentrici costumi.

Da allora Peaches ha pubblicato altri quattro album. Nel 2010 ha creato e interpretato il musical Peaches Christ Superstar, in collaborazione con il rinomato teatro Hebel am Ufer di Berlino. La produzione artistica della musicista canadese è poi sfociata nel cinema con l’opera rock e autobiografica Peaches Does Herself, presentata in anteprima al Toronto Film Festival e acclamata dalla critica.

Link utili

Follow us