Semaine de la critique

Semaine de la Critique 2019 “Létezés Eufóriája (The Euphoria of Being)” di Réka Szabó

Condividi:

"Blood Amber" directed by LEE Yong Chao, 2017

Condividi:

"Secondo Me" directed by Pavel Cuzuioc, 2016

Condividi:

“Mów mi Marianna” (“Call me Marianna”) di Karolina Bielawska, presentato nell'ambito della Semaine de la critique 2015

Condividi:

“Broken Land” di Stephanie Barbey e Luc Peter, 2014.

Condividi:

“Watermarks – Three Letters from China” di Luc Schaedler, 2013.

Condividi:

Previous Next

La Semaine de la critique è una sezione indipendente creata nel 1990 dall’Associazione svizzera dei giornalisti cinematografici in collaborazione con il Locarno Festival.

Ogni anno, la Semaine de la critique presenta sette documentari in prima mondiale o internazionale. La sezione mette in luce opere innovative che si distinguono dalle tendenze convenzionali per contenuto e stile formale.

Film audaci, capaci di aprire nuove prospettive e provocare il dibattito. Lo scopo è riunire lavori diversi che emergono dal mainstream grazie alla visione unica e personale del regista.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

Follow us