Leopard Club Award

Hilary Swank Leopard Club Award 2019

Condividi:

Adrien Brody Leopard Club Award 2017

Condividi:

Stefania Sandrelli, Leopard Club Award 2016

Condividi:

Andy Garcia, Leopard Club Award 2015

Condividi:

Mia Farrow, Leopard Club Award 2014

Condividi:

Faye Dunaway, Leopard Club Award 2013

Condividi:

Previous Next

Leopard Club Award a Hilary Swank

Di sicuro non si può accusare Hilary Swank di interpretare donne passive. La formidabile attrice ha costruito una carriera su personaggi – fittizi o ispirati a fatti reali – accomunati dalla determinazione a superare tutti gli ostacoli sul loro cammino. Questo è vero non soltanto per il suo ruolo chiave nei panni di Brandon Teena, transgender che deve affrontare la violenza del pregiudizio in una piccola città del Nebraska, o per l’interpretazione che ci ha messi a tappeto in Million Dollar Baby, dov’è una donna che vuole diventare pugile professionista: in effetti si può dire che abbia improntato con coerenza tutta la sua carriera a portare sullo schermo donne realizzate e emancipate.

 

I suoi personaggi femminili sono sempre attivi. Prendete Mary Bee Cuddy, la pioniera che interpreta in The Homesman (2014) di Tommy Lee Jones. Cuddy è una donna single alla guida di un’epica traversata verso est del continente americano, accompagnata da altre tre donne e un fuorilegge. In Freedom Writers (2007), Erin Gruwell è un’insegnante i cui particolari metodi didattici riescono a motivare una classe di studenti a rischio. In Conviction (2010), nelle vesti di Betty Ann Waters, si mette a studiare giurisprudenza all’università e diventa avvocato per poter lottare contro l’ingiusta condanna per omicidio del fratello. E poi ha interpretato Amelia (2009), la leggendaria aviatrice americana Earhart scomparsa durante uno dei suoi voli in solitaria intorno al mondo.

 

Non c’è da stupirsi se Hilary Swank sia una delle poche ad aver vinto ben due Oscar alla miglior attrice protagonista. Seleziona personalmente ruoli audaci e ispiratori, e conferisce alle figure che interpreta difetti, vulnerabilità e delicate sfumature. Infatti, se raramente rappresenta personaggi subordinati a un protagonista maschile, le sue donne non sono semplici eroine, ma personaggi reali, complessi, imperfetti.

Nel pieno della carriera, Hilary Swank è per molti versi l’epitome dell’attrice moderna. In un’epoca in cui la rappresentazione delle donne sullo schermo suscita particolare attenzione, lei senza clamori traccia nuove piste da vent’anni.

Mike Goodridge

 

Il Leopard Club Award, che prende il nome dall’associazione di sostegno al Festival, rende omaggio a una grande personalità del cinema che attraverso il suo lavoro è riuscita a segnare l’immaginario collettivo.

Tutti i premiati:

  • 2013 Faye Dunaway
  • 2014 Mia Farrow
  • 2015 Andy Garcia
  • 2016 Stefania Sandrelli
  • 2017 Adrien Brody
  • 2018 Meg Ryan
  • 2019 Hilary Swank

 

Follow us