Flashback #21: “Gus Van Sant”

È uno dei film più belli fatti sul deserto. “Perché il deserto riesce a essere uno spazio infinito e marginale” dice Gus Van Sant, presentando Gerry nella sezione del Concorso internazionale del 2002. Con i due protagonisti, Casey Affleck e Matt Damon, soli a camminare in quella grandissima gabbia di sabbia dove i bordi sfuggono e il centro sembra ripresentarsi ovunque.  

Press Office
Link utili

Follow us