News del Locarno Festival
 

Sarah Morris, Ben Rivers, Claude Morel, ...

Sarah Morris, Ben Rivers, Claude Morel, ...

Condividi:

È arrivata Sarah Morris, grande artista e regista, a cui Locarno dedica un omaggio costituito da dieci film.

Una della massime esponenti dell’arte moderna merita il primo posto in questo nostro elenco che, oggi, vede una prevalenza di cineasti. Giusto citare i partecipanti alla sezione Pardi di domani- Corti d’artista Ben Rivers e Katrien Vermeire che qui portano The Creation As We Saw It e The Wave, ma anche Ursula Meier, in Appellations Suisse con L’Enfant d’en haut, e la coppia Julian M. Grünthal e Samuel Schwarz, che nella stessa sezione sono presenti con Mary & Johnny.

Fang Song tiene alta la bandiera dei Cineasti del presente con Ji yi wang zhe wo (Memories Look at Me), mentre per la Semaine de la critique i due alfieri odierni sono David Sieveking (Vergiss mein nicht) e Mohamed El Aboudi (Dance of Outlaws). Chiudiamo con tre attori: Gabrielle Chevallier Passera, interprete del Fuori concorso L’Enclos du temps, e la coppia Virginie Legeay - Claude Morel, mattatori de La Fille de nulle part (Concorso internazionale).

Boris Sollazzo

Follow us