News del Locarno Festival
 

Agnés Varda, Ariane Labed, Radaman Suleman, Yury Bykov,...

Agnés Varda, Ariane Labed, Radaman Suleman, Yury Bykov,...

Condividi:

L’arrivo più importante oggi al Festival del film Locarno è senza dubbio quella della grande Agnés Varda. Esponente di punta della gloriosa epoca della Nouvelle Vague, Leone d’Oro a Venezia con Senza tetto né legge, l’autrice riceve quest’anno il Pardo d’onore Swisscom. In Piazza Grande presenterà Les Plages d’Agnès (The Beaches of Agnès). 

Per la sezione Open Doors viene oggi al festival il regista Radaman Suleman con il suo Fools, mentre in Concorso Internazionale il cineasta russo Yury Bykov e l’attore Artem Bystrov sono giunti per parlare del loro Durak

Nutrita anche la rappresentanza per Hin und weg (Tour de Force), inserito in Piazza Grande. Oltre al regista già arrivato a Locarno si aggiungono oggi le due attrici Julia Koschitz e Miriam Stein e la sceneggiatrice Ariane Schröder. 

Altri interpreti giunti in Svizzera sono Lucie Borleteau e Ariane Labed ,rispettivamente regista e protagonista di Fidelio, l’odyssée d’Alice, inserito in Concorso Internazionale. Il cineasta Benjamin Crotty viene invece per Fort Buchanan, presentato in Sign of Life.

Chiudiamo infine con l’italiano Simone Rapisarda Casanova, il cui lungometraggio La creazione del significato ha trovato spazio nel Concorso Cineasti del presente, e con Ricardo Pretti, il cui film Com os Punhos Cerrados impreziosisce Signs of Life.

 

Adriano Ercolani

Follow us