News del Locarno Festival
 

Giancarlo Giannini, Aleksandr Sokurov, Pedro Costa, ...

Giancarlo Giannini, Aleksandr Sokurov, Pedro Costa, ...

Condividi:

Il grande attore italiano Giancarlo Giannini, nomination all’Oscar nel 1976 per Pasqualino Settebellezze, arriva oggi al Festival del film Locarno per ricevere il premio speciale Excellence Award Moët & Chandon.

Insieme a lui altra illustre presenza: si tratta del cineasta russo Aleksandr Sokurov, opsite della sezione Pardi di domani: programma speciale.

Il regista Pedro Costa arriva al festival invece grazie al Concorso internazionale, in cui presenta Cavalo Dinheiro. Lo statunitense Charles Poekel viene invece a parlare di Christmas, Again, inserito in Concorso Cineasti del presente. In Panorama Suisse è invece presente Style Wars 2, per cui giungono al festival i due registi Veli Silver e Amos Angeles.

Fuori concorso viene invece presentato Le Temps perdu di Pierre Scholler, che viene accompagnato dallo stesso cineasta. Una delle serate in Piazza Grande vedrà invece la proiezione di Schweizer Helden, per cui vengono a Locarno il regista Peter Luisi e la protagonista Hester Gemsch.

Roberto Collio, autore del cortometraggio Muerte Blanca (Pardi di domani: Concorso internazionale) giunge anch’egli in Svizzera così come Piotr Zlotorowicz, autore di Matka Ziemia (Mother Earth), inserito nella stessa sezione.

Chiude la lista degli arrivi odierni Yanira Yariv, autrice della coproduzione italo-francese Amori e Metamorfosi, situata in Signs of Life.  

Adriano Ercolani

Follow us