News del Locarno Festival
 

Esplorando terre sconosciute

“L'Accademia delle Muse” di José Luis Guerin, presentato in Signs of Life

Condividi:

Signs of Life è la sezione dedicata a quei lavori che sperimentano nuovi modelli narrativi. Essa comprende 8 titoli, tutti in prima mondiale, che si offrono ognuno come un’esperienza visiva e sonora. Siamo felici di ospitare nella sezione registi già affermati come José Luis Guérin, Pierre Léon, Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, Travis Wilkerson e altri che si faranno scoprire per la loro visionarietà.

 

88:88 di Isiah Medina
Canada – 2015 – 65'
con Myles Taylor, Erik Berg, Eliza Brontë, Anne Denisse Valencia, Avery Medina
Prima mondiale, opera prima

CHI (Mr. Zhang Believes) di QIU Jiongjiong
Cina – 2015 – 135'
con MA Xiao'ou, CAI Yifan, ZHANG Jimmy
Produzione: All Ways Pictures
Prima mondiale

DEUX RÉMI, DEUX di Pierre Léon
Francia/Svizzera – 2015 – 66'
con Pascal Cervo, Luna Picoli-Truffaut, Serge Bozon, Bernard Eisenschitz, Jean-Christophe Bouvet
Produzione: Ferris & Brockman
Coproduzione: Garidi Films, Kapara pictures
Prima mondiale

L'ACCADEMIA DELLE MUSE di José Luis Guerin
Spagna – 2015 – 92'
con Raffaele Pinto, Emanuela Forgetta, Rosa Delor Muns, Mireia Iniesta
Produzione: Los Films de Orfeo
Prima mondiale

L'INFINITA FABBRICA DEL DUOMO di Martina Parenti, Massimo D'Anolfi
Italia – 2015 – 74'
Produzione: Montmorency Film
Prima mondiale

MACHINE GUN OR TYPEWRITER? di Travis Wilkerson
Stati Uniti – 2015 – 71'
con Travis Wilkerson
Prima mondiale

RECOLLECTION di Kamal Aljafari
Germania – 2015 – 70'
Prima mondiale, opera prima

SLACKJAW di Zach Weintraub
Stati Uniti – 2014 – 71'
con Robert Malone, Blaise Hall, Jesse Rudoy
Produzione: Newhard Entertainment
Vendite internazionali: Newhard Entertainment
Prima mondiale

Link utili

Follow us