News del Locarno Festival
 

Verfluchte Liebe deutscher Film

Histoire(s) du cinéma

Verfluchte Liebe deutscher Film

Condividi:

Presentato in anteprima sugli schermi della Berlinale di quest’anno, il documentario Verfluchte Liebe deutscher Film dei registi Dominik Graf e Johannes Sievert è un saggio d’amore per il cinema di genere tedesco, infarcito di suggestioni visive, aneddotica, nostalgia e passione. Visto che si parla di Germania ed exploitation, non potrebbero mancare personaggi come Roland Klick, Klaus Lemke, Rainer Knepperges, Mario Adorf e Atze Brauner, ma anche registi un po’ dimenticati come Roger Fritz, Wolfgang Büld ed Eckhart Schmidt, tutti a raccontare del fenomeno, purtroppo circoscritto nel tempo, del successo del cinema popolare tedesco che dal dopoguerra fino agli anni Sessanta ha allineato i gusti dei produttori a quelli di pubblico ed esercenti, creando uno zenit difficile da raggiungere e ripetere, e giustamente celebrato anche dalla Retrospettiva locarnese di quest’anno. Di Verfluchte Liebe deutscher Film è in lavorazione una seconda parte, per continuare a scrivere l’ipotetica lettera d’amore “maledetto” tra questo cinema e il suo pubblico.

 

Massimo Benvegnú
Link utili

Follow us