News del Locarno Festival
 

La truppa di Tarr

Ecco i 15 giovani protagonisti del workshop con il Maestro

La truppa di Tarr

Condividi:

Sono quindici, sono giovani e sono di mezzo mondo. Ma soprattutto sono, anzi saranno, i ragazzi che al termine de L'immagine e la parola vivranno il worshop Mountains – Loneliness – Desire insieme al Maestro del cinema Béla Tarr. Scelti al termine di una call internazionale, Zhannat, Ariel, Valentina, Hayk, Giulio, Pier Lorenzo, Grieco, Dino, Ana, Anna, Alex, Arthur, Salvador, George e Naomi vivranno intere giornate di cinema puro tra le montagne intorno a Locarno. L'obiettivo? Dieci corti in un lungo da presentare a Locarno72.

Zhannat Alshanova, 32 - Kazakistan
Zhannat è una scrittrice, regista e produttrice del Kazakistan. Nel 2015 è stata ammessa al programma MA Filmmaking presso la London Film School. Il cortometraggio di laurea di Zhannat End of Season è stato presentato in anteprima alla selezione ufficiale al 71. Festival di Cannes nella categoria Cinéfondation. Zhannat è alumni della Berlinale 2019.

Ariel Gutiérrez, 29 - Messico
Ariel Gutiérrez ha frequentato il corso di studi cinematografici, specializzandosi in regia, presso il Centro de Capacitación Cinematográfica (CCC). Il suo secondo cortometraggio Clarisa (2012) ha partecipato a festival e mostre internazionali in tutto il mondo. Los Tiempos de Héctor, il suo ultimo film, è stato selezionato per il concorso Cinéfondation del 71. Festival di Cannes.

Valentina Manzoni, 25 - Italia / Svizzera
Valentina Manzoni è una regista, scrittrice e performer. Ha conseguito il Bachelor of Fine Arts in Studio Arts presso la School of the Art Institute of Chicago (SAIC). Nel 2016 ha partecipato ad un workshop di regia cinematografica a Cuba, dove ha completato il suo primo cortometraggio di finzione sotto la guida del regista iraniano Abbas Kiarostami, Katherine.

Hayk Matevosyan, 29 - Armenia / USA
Hayk Matevosyan si è laureato alla UCLA, ha diretto più di una dozzina di video musicali per vari artisti, tra cui il video musicale ufficiale Lives per il vincitore del Grammy Daron Malakian. Attualmente sta sviluppando la sceneggiatura del suo primo lungometraggio.

Giulio Pettenò, 25 - Bulgaria / Italia
Nato a Sofia (Bulgaria), vive a Milano dal 1998. Nel 2015 ha frequentato i corsi aperti della Civica Scuola di Cinema e dell'Università Cattolica; nel 2018 ha conseguito il diploma in SSS Visual design in approfondimento FILM presso il CISA di Locarno. Grand Hotel è il suo lavoro di diploma.

Pier Lorenzo Pisano, 27 - Italia 
Pier Lorenzo Pisano è nato a Napoli, Italia. Regista e autore di cinema e teatro si è laureato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia. Il suo cortometraggio di debutto As it is on earth è stato selezionato in concorso al 71. Festival di Cannes.

Grieco Rafael, 24 - Filippine / Italia
Grieco Rafael è nato a Manila. Ha vissuto la maggior parte della sua infanzia nelle Filippine e si è trasferito in Italia all'età di 7 anni. Dopo un intenso workshop di regia di due mesi alla New York Film Academy di New York, Grieco ha frequentato il CISA Locarno e si è laureato specializzandosi in regia e post-produzione.

Dino Longo Sabanovic, 27 - Bosnia / Italia
Dino Longo Sabanovic è nato in Bosnia nel 1992 e la sua famiglia si è trasferita in Italia nel 1995. Dino ha studiato a New York con il leggendario attore e coach Larry Moss. Il suo primo cortometraggio, The Tempest, è stato registrato con un Iphone 7 e con un budget di 600€.

Ana Shametaj, 27 - Albany / Italia
Ana Shametaj è nata a Durres (Albania). Dopo la laurea alla scuola Paolo Grassi di Milano ha studiato e collaborato con il Teatro Valdoca, Socìetas Raffaello Sanzio, Odin Teatret Film e Studio Azzurro. Wild Words è il suo primo lungometraggio documentario da regista.

Anna Spacio, 24 - Svizzera
Anna si è laureata in regia nell'ottobre 2018. Ha lavorato a diversi progetti, tra cui video musicali, cortometraggi e lungometraggi. Nell'estate 2018, in occasione della 71. edizione del Locarno Film Festival ha partecipato alla Locarno Filmmakers Academy. Attualmente lavora per la televisione nazionale svizzera (RSI) nel dipartimento di produzione.

Alex Takacs, 29 - USA
Nato in Canada, Alex Takács è cresciuto a Losa Angeles dove ha iniziato a lavorare realizzando video musicali e cortometraggi sotto il nome di Young Replicant, nel 2009. Il suo lavoro Camerimage è stato presentato a Cannes, ai 1.4 Awards e a numerosi festival cinematografici in tutto il mondo.

Arthur Theyskens, 21 - Belgio
Arthur Theyskens è al suo primo anno di master in regia alla Royal Academy of Fine Arts (KASK) di Gand. Ha realizzato due cortometraggi storici: una commedia medievale su Re Artù (Li Contes del Graal, 2017) e un dramma occidentale su un cowboy che perde i cavalli (Ever Westward Eternal Rider, 2018).

Salva Tinajero, 33 - Messico / Germania
Salvador Tinajero ha studiato arti visive all'Università di Guadalajara. Ha vinto il premio della sezione Michoacan al Morelia International Film Festival per il suo cortometraggio Epilepsia (2012) e sta attualmente lavorando al suo primo lungometraggio Negro.

George Varsimashvili, 32 - Georgia
George Varsimashvili è uno scrittore e regista georgiano nato a Tbilisi. Si è laureato all'università Paris 8 (laurea e master) e alla scuola di cinema ESRA di Parigi. Allievo della Locarno Academy, nel 2017 ha partecipato alla Documentary Summer School.

Naomi Waring, 35 anni - Regno Unito
Naomi Waring è una scrittrice originaria di Belfast, cresciuta nel sud di Londra. Naomi ha lavorato come attrice nell'industria per oltre 15 anni prima di completare il suo master in cinema alla London Film School. Il suo primo film documentario, Little Ones, è stato sostenuto dal programma di cortometraggi The London Calling. I suoi film sono stati proiettati a numerosi festival a livello internazionale e ora sta lavorando al suo prossimo progetto.

Link utili

Follow us