News del Locarno Festival
 

Locarno a Roma

Locarno a Roma

Condividi:

È già di nuovo tempo di cinema sotto le stelle. Locarno72 non smette di brillare e puntuale, come ogni anno, arriva a Roma. Da questa sera a domenica l'ultima edizione del Locarno Film Festival sarà protagonista sotto il cielo della capitale italiana per una nuova edizione di Locarno a Roma, la scheggia di fine estate che porta un frammento dell'estate locarnese in Italia. Organizzata da Anec Agis Lazio insieme al Locarno Film Festival e all'Ambasciata svizzera a Roma, la rassegna porterà al CineVillage Arena Parco Talenti sei film che hanno rapito gli occhi al pubblico di Locarno72.

Prima però la musica, con l'Aureo Orchestra che questa sera aprirà le danze con un concerto tra colonne sonore, racconti e brani inediti. Poi, a seguire, ecco il primo frammento di Locarno72, Camille, di Boris Lojkine, vincitore del Prix du Public UBS. Venerdì sarà poi la giornata del trionfatore dei Cineasti del presente Nafi's Father (Baamum Nafi), di Mamadou Dia, vincitore del Pardo d'oro Cineasti del presente e del Premio per la miglior opera prima.

Sabato, in arrivo sempre dai Cineasti del presente, un'altra splendida sorpresa di Locarno72, Love me Tender, di Klaudia Reynicke, protagonista nei prossimi giorni anche del Toronto International Film Festival e che a Roma sarà presentato da uno dei suoi protagonisti, Antonio Bannò. A seguire Cat in the wall, del duo bulgaro Mina Mileva e Vesela Kazakova, disturbante spaccato della Londra alle prese con la Brexit.

Domenica infine, a chiusura dell'evento, Les enfants d'Isadora, di Damien Manivel, e Yokogao (A Girl Missing), di Koji Fukada.

 

Follow us