Un’immagine dal film “Vive la mort”

Condividi:

Un’immagine dal film “Vive la mort”

Condividi:

Un’immagine dal film “Vive la mort”

Condividi:

Un’immagine dal film “Vive la mort”

Condividi:

Previous Next

Histoire(s) du cinéma: Cinéma suisse redécouvert

Vive la mort  (Long Live Death)

Svizzera  ·  1969  ·  DCP  ·  Colore  ·  79'  ·  v.o. francese/italiano

Selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs a Cannes nel 1969, il primo lungometraggio di finzione di Francis Reusser è girato nel settembre ’68, tra gli echi di un maggio che aveva visto militare il giovane cineasta. Tra humour, ironia e idealismo, il regista mette in scena una giovane coppia annoiata dalla vita che percorre la Svizzera paternalista e i suoi cliché. Sferzante critica della società capitalista coeva, non sempre ben accolto in Svizzera (dove la parodia dell’Heimatfilm disturba), il film è stato nettamente più apprezzato in Francia.

Restaurato dalla Cinémathèque suisse con il sostegno di Memoriav.
Proiezioni
giovedì 9 | 8 | 2018  ·  16:15  ·  Cinema Rialto 1  ·  Sub. Inglese,Francese
Regista
Francis Reusser
Cast
Françoise Prouvost Edouard Niermans André Schmidt Erika Dänzler
Fotografia
Renato Berta
Musica
Patrick Moraz
Sceneggiatura
Patricia Moraz, Francis Reusser
Montaggio
Françoise Prouvost
Produzione
Milos Films
Distribuzione svizzera
Cinémathèque suisse
info@cinematheque.ch

Altre biografie

Downloads

Follow us