Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Un’immagine dal film “Terminal”

Condividi:

Previous Next

Pardi di domani: Concorso nazionale

Terminal

Svizzera  ·  2019  ·  DCP  ·  Colore  ·  13'  ·  v.o. svizzero tedesco/inglese/italiano

Un’ottantenne passa il suo tempo alla stazione dei bus, aspettando il momento giusto per lasciare questo posto per sempre.


Smarrito, confuso e limitato dal linguaggio, Terminal è un Ricomincio da capo fatto di ripetizioni, con incontri casuali e semi-successi. La forte impronta registica di Kim Allamand e il suo ingegnoso uso dell’inquadratura fanno del capolinea dei pullman, che di solito è un luogo di passaggio e intimità effimera, un universo claustrofobico.

Liz Harkman
Qualificabile per gli European Film Awards
Proiezioni
giovedì 8 | 8 | 2019  ·  14:00  ·  La Sala  ·  Sub. Inglese,Francese
venerdì 9 | 8 | 2019  ·  17:00  ·  PalaVideo  ·  Sub. Inglese
sabato 10 | 8 | 2019  ·  09:30  ·  L’altra Sala  ·  Sub. Inglese,Francese
Regista
Kim Allamand
Cast
Margherita Schoch Lotti Happle Suramira Vos Maria Rebecca Sautter Valentina Blagojevic
Produttore
Nicole Boner, Filippo Bonacci
Production designer
Anna Wohlgemuth
Fotografia
Jonas Jäggy
Costumi
Amanda Brooke
Sceneggiatura
Kim Allamand
Sound Designer
Oscar van Hoogevest
Montaggio
Hubert Schmelzer
Produzione
Zürcher Hochschule der Künste
moritz.schneider@zhdk.ch
zhdk.ch
Distribuzione internazionale
Zürcher Hochschule der Künste
moritz.schneider@zhdk.ch
zhdk.ch

Altre biografie

Follow us