Jürgen Schmidhuber

Jürgen Schmidhuber

Share:

Jürgen Schmidhuber

Share:

Jürgen Schmidhuber

Share:

Jürgen Schmidhuber

Share:

Previous Next

Lo scienziato informatico tedesco Jürgen Schmidhuber è uno dei più importanti pionieri nel campo dell'intelligenza artificiale. La sua ricerca innovativa, che ha permesso ai computer di ricordarsi e di imparare, ha reso possibile molte delle tecnologie che usiamo ogni giorno, come Google Translate o l’assistente Siri dell'iPhone. Nel 2014 Schmidhuber ha fondato Nnaisense, una società con sede in Svizzera che intende sviluppare le prime macchine con IA in grado di apprendere indipendentemente dall'uomo. Anziché inaugurare scenari distopici alla “2001: Odissea nello spazio” o “Blade Runner”, Schmidhuber ritiene che tale tecnologia porterà a un futuro in cui gli esseri umani e i computer collaboreranno pacificamente per il bene comune.

Il lavoro di Schmidhuber gli ha fruttato numerosi e prestigiosi premi, tra cui il premio Helmholtz della International Neural Network Society nel 2013 e il premio Neural Networks Pioneer della IEEE Computational Intelligence Society nel 2014. È membro dell'Accademia europea delle scienze e delle arti e attualmente lavora in Ticino, dove è docente presso l'Università della Svizzera italiana ed è co-direttore dell'Istituto Dalle Molle di studi sull’intelligenza artificiale.

Useful links

Follow us