Flashback #12: “Michael Haneke”

Flashback #12: “Michael Haneke”

Share:

Il cinema lontano da ogni consolazione. Il cinema vissuto nell’implacabile freddezza di uno sguardo. Il cinema come bisturi inserito nella realtà dei rapporti umani. Molti dei demoni che faranno grande il cinema di Michael Haneke sono già presenti, quando nel 1989 il regista austriaco debutta sul grande schermo con Der siebente Kontinent. Locarno se ne accorge e Haneke riceve il suo primo riconoscimento internazionale: il Pardo di bronzo.

Press Office
Useful links

Follow us