News from the Locarno Festival
 

Le nuove leve del cinema incontrano i professionisti

Le nuove leve del cinema incontrano i professionisti

Share:

Previous Next

Un festival del film internazionale rappresenta un luogo privilegiato di scambio e di trasmissione del sapere tra generazioni di professionisti dell'industria cinematografica. Forte di questa convinzione, il Festival del Film Locarno e l'Università della Svizzera italiana propongono per il secondo anno consecutivo la Locarno Summer Academy, un programma di lezioni, workshop, tavole rotonde e incontri professionali rivolto alle nuove leve del cinema in Svizzera e all’estero.

Sono 38 i partecipanti di provenienza internazionale, giovani professionisti che stanno muovendo i primi passi nel mondo del cinema e studenti di cinema, selezionati su concorso, su più di cento candidature pervenute. 21 le nazioni rappresentate: Svizzera (13), Cina (4), Germania (3), Gran Bretagna (2), Italia (2), Francia (1), Spagna (1), Lituania (1), Lettonia (1), Slovacchia (1), Romania (1), Bulgaria (1), Ucraina (1), Croazia (1), Turchia (1), Israele (1), Siria (1), Iran (1), Marocco, Palestina e Colombia (1).

Il programma della 2. Locarno Summer Academy sceglie come prospettiva d’osservazione sulla realtà cinematografica contemporanea il Punto di vista del produttore. In sei giorni successivi, gli incontri e le conversazioni previsti con produttori, registi e rappresentanti internazionalmente noti dell'industria cinematografica permetteranno di approfondire i ruoli e le funzioni che sovraintendono alle fasi successive di una produzione cinematografica; particolare attenzione verrà rivolta ai recenti sviluppi e alle tendenze in atto nel contesto internazionale.

Il produttore finlandese Tero Kaukomaa farà il punto sulle nuove modalità di finanziamento e promozione dei film attraverso il web, prendendo a esempio la propria produzione IRON SKY di Timo Vuorensola (Finlandia, uscita: 2012); il canadese Luc Déry parlerà del suo film a Locarno MONSIEUR LAZHAR diretto da Philippe Falardeau (Canada 2011) e affronterà il tema della co-produzione internazionale a partire dall’esperienza di INCENDIES (“La donna che canta”, di Denis Villeneuve, Canada/Francia, 2010). Tra gli altri ospiti attesi: Kristina Trapp, amministratore delegato EAVE (European Audiovisual Entrepreneurs); Christophe Bruncher, produttore francese (ET SI ON VIVAIT TOUS ENSEMBLE? di Stéphane Robelin, Francia/Germania 2011, la cui proiezione è programmata in Piazza Grande la serata di chiusura); Simon Perry, presidente ACE (Ateliers du cinéma européen), Katriel Schory, direttore dell’Israel Film Fund; Villi Hermann, produttore e regista svizzero che incontrerà i partecipanti in occasione di un pranzo professionale.

Inoltre, gli studenti universitari partecipano all’University producing lab, un workshop intensivo di 5 mezze giornate, durante le quali metteranno in pratica le strategie dell’industria cinematografica degli studios e dei produttori indipendenti, affrontando sviluppo, produzione, finanziamento e promozione di un film destinato alle sale cinematografiche. Il corpo docente dell’University producing Lab Faculty è formato dal regista e produttore Amedeo D'Adamo (Los Angeles, USA) e dalla Dott.sa Nevina Satta (Università Cattolica, Milano). La direzione scientifica del programma è assicurata dal Prof. Giuseppe Richeri dell’Università della Svizzera italiana, Istituto media e giornalismo.

A partire da quest’anno, la Locarno Summer Academy lancia una nuova iniziativa: la Locarno Critics' Academy, organizzata in collaborazione con l’Associazione svizzera dei giornalisti cinematografici (ASGC). La Locarno Critics' Academy è rivolta a 6 giovani promettenti critici cinematografici residenti in Svizzera (tre svizzero tedeschi, due romandi, un ticinese), i quali terranno un blog quotidiano sui film in programma al Festival del film Locarno, sotto la linea editoriale del critico cinematografico del settimanale "NZZ am Sonntag" Christian Jungen, membro dell’ASGC.

La Locarno Summer Academy gode del sostegno della Ernst Göhner Stiftung (Zug). La 2. edizione avrà luogo dall’8 al 13 agosto 2011, nell’ambito del 64. Festival del film Locarno.

Informazioni: Gregory Catella, responsabile Locarno Summer Academy,
tel. +41 (0)91 756 2135 and +41 (0)79 687 2101, summeracademy@pardo.ch


Programma

 

Useful links

Follow us