News from the Locarno Festival
 

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Film svizzeri che si sono distinti a livello internazionale

Share:

Previous Next

Questa sezione curata da SWISS FILMS offre l’opportunità di scoprire pellicole elvetiche con notevole potenziale internazionale. Propone una selezione di film svizzeri che nell’arco degli ultimi 12 mesi si sono distinti nell’ambito di importanti festival internazionali o che sono stati distribuiti nelle sale. 

I film selezionati in ordine alfabetico:

ANNELIE di Antej Farac – 2012 – 111 min.
ARGERICH di Stéphanie Argerich – 2012 – 95 min.
DER IMKER di Mano Khalil – 2013 – 107 min.
FRÜHZUG di Delia Hess – 2012 – 5 min.
HARRY DEAN STANTON: PARTLY FICTION di Sophie Huber – 2012 – 77 min.
KARMA SHADUB di Ramòn Giger e Jan Gassman – 2013 – 94 min.
LA CLÉ DE LA CHAMBRE À LESSIVE di Frédéric Florey e Floriane Devigne – 2013 – 72 min.
LA NUIT DE L'OURS di Samuel Guillaume e Frédéric Guillaume – 2012 – 22 min.
MANN KANN NICHT ALLES AUF EINMAL TUN, ABER MAN KANN ALLES AUF EINMAL LASSEN di Maria-Elsa Sgualdo – 2013 – 15 min.
SADHU di Gaël Métroz – 2012 – 93 min.
THORBERG di Dieter Fahrer – 2012 – 106 min.
TUTTO PARLA DI TE di Alina Marazzi – 2012 – 84 min.
VERLIEBTE FEINDE di Werner "Swiss" Schweizer – 2012 – 112 min.

Appellations spécial: Hommage à Jacqueline Veuve

LES FRERES BAPST, CHARRETIERS di Jacqueline Veuve – 1989 – 26 min.
LA PETITE DAME DU CAPITOLE di Jacqueline Veuve – 2005 – 55 min.

Le proiezioni dei due film in selezione saranno seguite da una tavola rotonda in memoriam con Léo Veuve, Jean Perret e Fernand Melgar. Giovedì 8 agosto, PalaVideo.

Useful links

Follow us