News from the Locarno Festival
 

Nuovi autori, nuovi critici e nuovo pubblico

Nuovi autori, nuovi critici e nuovo pubblico

Share:

Il cinema è scoperta, e un festival del cinema ha come scopo centrale di proporre delle scoperte. Sin dagli esordi è questa la costante del Festival del film Locarno, dove molti talenti di valore internazionale hanno mosso i loro primi passi. Sulla base di questo spirito il festival ha sempre offerto spazi di riflessione sul cinema per le nuove generazioni. Oggi il Festival del film Locarno conta quattro iniziative formative, raccolte sotto il nome di Locarno Summer Academy.

La più antica è Cinema e gioventù, promosssa dal Centro didattico cantonale (CDC), che in 53 anni ha permesso a più di un migliaio di giovani studenti di scoprire i meccanismi del cinema e di far nascere delle vocazioni. Quest’anno Cinema e Gioventù  coinvolge 32 studenti delle ultime classi delle scuole medie superiori, professionali e universitarie di età compresa fra 17 e 21 anni, in provenienza dalla Svizzera e dal Nord Italia.

L’Università della Svizzera italiana contribuisce alla proposta formativa con la Documentary Summer School, rivolta a 20 studenti universitari in ambito cinema, audiovisivo e comunicazione che approfondiranno diversi aspetti legati al cinema documentario, anche attraverso l’incontro con registi della Semaine de la critique.

La Critics Academy in sole tre edizioni è riuscita ad affermarsi a livello internazionale come uno degli appuntamenti più importanti per la formazioni di giovani critici cinematografici. Il suo valore è sottolineato dalla collaborazione con il sito cinematografico statunitense Indiewire, con la Film Society del Lincoln Center di New York, l'Ufficio Federale Cultura (UFC) e l’Associazione svizzera dei giornalisti cinematografici (ASGC). Quest’anno vi è stato un vero boom di candidature, ma per salvaguardare il carattere molto selettivo e professionale della Critics Academy i candidati selezionati rimango nove.

Nasce quest’anno la Filmmakers Academy (erede degli Academy Meetings) che ospita 25 giovani registi da tutto il mondo alle prese con il loro primo lungometraggio. Per accompagnarli in questo passo determinante vivranno una settimana a contatto con i protagonisti del festival, siano essi esperti di vari rami dell’industria cinematografica o grandi personalità come Werner Herzog.

La Locarno Summer Academy si propone come laboratorio di trasmissione del sapere, con la speranza di partecipare alle scoperte che hanno marcato la storia del Festival del film Locarno.

 

Stefano Knuchel
Useful links

Follow us