News from the Locarno Festival
 

Good, Morning Locarno - 4 | 8 | 2018

Il primo sabato di Locarno71 è da bollino nero. Dalla Piazza ai concorsi il traffico è intensissimo e a darci una mano per orientarsi sono come sempre Carlo Chatrian e Lorenzo Buccella. Il Concorso internazionale mette subito sul piatto i piani sequenza di Radu Muntean, in Alice T., e l'arcigna resistenza del '500 di Menocchio, di Alberto Fasulo. Per il Concorso Cineasti del presente invece scendono in scena L'Epoque e Familia Sumergida, mentre per Signs of Life è il giorno di Dulcinea, di Luca Ferri. E poi ecco l'appuntamento della notte, in Piazza Grande, con Bruno Dumont, Pardo d'onore, e Antoine Fuqua, pronto a travolgere di adrenalina gli ottomila con The Equalizer 2.

Useful links

Follow us