News from the Locarno Festival
 

Good Luck Till!

Till Brockmann nuovo responsabile della Semaine de la critique

Till Brockmann, Fredi M. Murer and Lili Hinstin at Locarno72

Share:

Good Luck Till!

Share:

Previous Next

 

Difficile immaginare la Semaine de la Critique senza la passione, la cortesia e il sorriso di Marco Zucchi. Difficile dover iniziare a pensare a quella preziosa parentesi del Locarno Film Festival senza la sua guida e la sua voce. Pensare al futuro, alla 31° edizione della Semaine che proprio a Marco sarà dedicata, da oggi però è un po' più facile. Da oggi quantomeno lo si può fare di nuovo con il sorriso, sapendo che il timone della Semaine de la Critique passa a Till Brockmann, che della sezione off del Festival è protagonista e memoria, nonché membro del comitato di selezione da ben 18 anni.

Critico e giornalista cinematografico, professore di filmologia all'Università di Zurigo e già docente alla Filmakademie Baden-Würtemberg, alla European Film ActorSchool, alla F+F Schule für Kunst und Mediendesign e alla Zürcher Hochshule, Till Brockmann è stato scelto dalla Associazione svizzera dei giornalisti cinematografici, riconoscendo il lui la competenza e il carisma di un professionista che il pubblico già conosce per le sue brillanti moderazioni.

Insomma, fatto 30, la Semaine de la Critique può fare 31. Con nuova, identica passione.

 

Follow us