News from the Locarno Festival
 

Johnnie To – Locarno d’Oriente

Johnnie To – Locarno d’Oriente

Share:

Chiamalo feeling d’Oriente oppure guardala come una storia felice che ogni anno si rinnova. Che Locarno abbia sempre avuto nel suo cuore un battito privilegiato per il cinema asiatico, lo testimoniano gli annali festivalieri che hanno visto Piazza Grande ospitare autori e cinematografie orientali, quando ancora non avevano la visibilità di oggi.

Dalle direzioni di Beretta, di Streiff, passando per quella di Müller: non solo la vocazione a scoperte cosmopolite, ma un vero cordone ombelicale mai interrotto. Nemmeno nella distribuzione dei premi più importanti, come testimonia la corsia preferenziale mantenuta e aggiornata in epoca Père.

Il Pardo d’onore Swisscom 2010 al cinese JIA Zhang-Ke, l’omaggio alla grande sorpresa dello scorso anno Matsumoto (ricordate il suo “ottimo” saluto alla Piazza).

E oggi tocca il Pardo alla carriera a chi ha forgiato il nuovo corso di una delle cinematografie più scintillanti del mondo: Johnnie To e il suo sguardo hongkonghese, da sempre un ponte action tra occidente e oriente.

Lorenzo Buccella
Useful links

More info

Jobs
Contacts

Follow us