News from the Locarno Festival
 

Arrivi 8 agosto: Otar Iosseliani, Enrico Ghezzi, Josh Mond e tanti altri

Gente che viene e gente che va ...

Share:

Il grande Otar Iosseliani, uno dei cineasti che hanno veramente scritto la storia del cinema contemporaneo, arriva oggi al Festival del film Locarno per presentare il suo ultimo Chant d’hiver nella sezione Concorso Internazionale, accompagnato dal nostro Enrico Ghezzi che ha partecipato al film in veste d’attore. Con loro anche l’interprete Jacques Narcy, in arte Rufus.

Josh Mond, regista dell’atteso James White sempre in Concorso internazionale, si presenta oggi alla rassegna svizzera. Nella stessa sezione si trova anche Bella e perduta, per cui presenziano il regista Pietro Marcello e e uno dei protagonisti principali Sergio Vitolo.

Ancora Concorso internazionale, ancora un prestigioso nome in arrivo: è quello della regista Chantal Akerman, che arriva per presentare il suo ultimo No Home Movie. La coproduzione tra Germania e Messico Te prometo anarquía gareggerà nello stesso gruppo di lungometraggi, e ad accompagnarlo c’è il suo autore Julio Hernández Cordón.

Passiamo al Fuori concorso e allo svizzero Fragments du paradis, per cui viene il regista Stéphane Goël. Stessa sorte per Topophilia, per cui c’è il regista Peter Bo Rappmund. Johannes Krisch, protagonista di Jack inserito in Piazza Grande, è tra gli ospiti del festival che arrivano in giornata.

Chiudiamo con due attrici: Clémence Poésy viene per presentare il suo Le Grand Jeu di Nicolas Pariser (Concorso Cineasti del presente). La grande Bulle Ogier invece è a Locarno per ritirare il Pardo alla Carriera.

Adriano Ercolani
Useful links

Follow us