News from the Locarno Festival
 

La moda, settore strategico

Ticinomoda

Luca Albertoni

Share:

Signor Albertoni, lei è direttore della Cc-Ti. Quanto è importante il settore della moda per il tessuto economico ticinese?

È uno dei settori principali in termini di gettito fiscale e di potenziali di sviluppo. La cifra d’affari generata dalle aziende attive nel campo della moda è di circa 10 miliardi di franchi; queste ultime pagano imposte al Cantone per circa 90 milioni e danno lavoro a circa 6’000 persone. Grazie a una realtà molto variegata, con aziende di dimensioni e tipologie di attività molto diverse fra loro, è un settore che copre praticamente tutte le fasi della filiera, dalla produzione alla logistica avanzata, con distribuzione dei prodotti dal Ticino in tutto il mondo.


In che modo la Cc-Ti si coordina con Ticinomoda?

Ticinomoda è una delle 43 associazioni settoriali affiliate alla Cc-Ti e la sua presidente la rappresenta nel comitato della Cc-Ti. In questo modo vi è un legame diretto e un perfetto coinvolgimento del settore nell’elaborazione delle strategie concernenti le questioni di politica economica generale che sono di competenza della Cc-Ti.


Qual è il supporto che fornite a chi opera in questo settore?

Avantutto gestiamo il segretariato dell’associazione, per cui siamo il punto di riferimento per il coordinamento del lavoro che concerne le aziende del settore. Questo ci porta a fornire un importante lavoro di consulenza su questioni giuridiche generali e aspetti legati alle tematiche delle esportazioni, siano strettamente doganali o legate più in generale agli Accordi di libero scambio. Una parte importante è dedicata anche alle questioni formative e ai rapporti con i sindacati, per la gestione dei due contratti collettivi sottoscritti da Ticinomoda con i sindacati.


Il legame tra cinema e moda è spesso evidente. Se potesse scegliere un attore al quale “rubare” lo stile, un abito o un accessorio, quale sarebbe?

Ammetto una certa debolezza per i gingilli elettronici prodotti per le avventure di James Bond. Scontato sarebbe dire che mi piacerebbe la sua Aston Martin. Mi accontenterei anche di qualche accessorio per l’auto per evitare le colonne…


Quanto è importante il Festival del film Locarno per rappresentare il Ticino in Svizzera e nel mondo?

Come tuti i grandi eventi, il Festival ha un ruolo fondamentale per promuovere l’immagine del Ticino nel mondo e quindi attirare di riflesso l’attenzione anche sulla nostra realtà economica e imprenditoriale. Oltre all’importante indotto calcolabile per i settori alberghiero, della ristorazione e del commercio, vi è sempre un effetto meno misurabile ma altrettanto importante di promozione del territorio in senso lato che valorizza tutta l’economia e crea occasioni di business che altrimenti non ci sarebbero.

Mattia Bertoldi
Useful links

Follow us