News from the Locarno Festival
 

Juergen Teller, la perfezione dell’attimo

Locarno Talks la Mobiliare

Juergen Teller, la perfezione dell’attimo

Share:

Una delle caratteristiche più interessanti dei Locarno Talks è analizzare il processo creativo dai punti di vista più diversi. Quello di Juergen Teller è uno dei più interessanti degli ultimi trent’anni, per quello che ha dato al movimento fotografico, e per come ha interpretato un momento storico e sociale attraverso il suo obiettivo.

Teller inizia la carriera in ambito musicale, componendo copertine per artisti come Bjork e seguendo i Nirvana in tournée, personalità e sensibilità diverse che hanno contribuito in eguale maniera alla costruzione della sua estetica. Passato al mondo della moda, Teller la interpreta rivoluzionandola dalle macerie dell’opulento mondo degli anni Ottanta. Gli scatti di Teller sono immagini rubate costruite con chirurgica perfezione, grazie anche a un rapporto con i suoi modelli - personaggi, che porta a esprimersi con naturalezza e potenza straordinarie. Ha ritratto l’essenza di una giovane Kate Moss, in Charlotte Rampling ha trovato la musa perfetta per il provocatorio e magnifico progetto del Louvre, ha spogliato Michael Stipe del suo magnetismo per una campagna di Marc Jacobs.

Sentirlo raccontare la sua arte è un privilegio. L’appuntamento per sabato 11 agosto alle ore 11 allo Spazio Cinema.

Alessandro De Simone
Useful links

More info

Jobs
Contacts

Follow us