Assemblea generale ordinaria del Festival del film Locarno

Assemblea generale ordinaria del Festival del film Locarno

Share:

Si è tenuta mercoledì 9 aprile 2014 nella Sala del Consiglio comunale di Locarno l’Assemblea generale ordinaria del Festival del film, sotto la Presidenza di Marco Solari e in presenza del Consiglio Direttivo e del Consiglio d’Amministrazione. Al via inoltre sabato 12 aprile la seconda edizione de L’immagine e la parola.

La seduta è stata aperta dal Professor Sandro Rusconi, Direttore della Divisione della Cultura e degli studi universitari del DECS, che ha dichiarato: “ Il governo ed il parlamento hanno dimostrato a partire dal 2001, anno della profonda ristrutturazione del Festival, di sostenere in maniera sempre più convinta ed anche molto concreta lo sviluppo ed il consolidamento della prestigiosa manifestazione culturale locarnese. In particolare sono stati apprezzati gli sforzi di combinare in un giusto equilibrio dialettiche contrastanti come ad esempio i momenti di glamour con lo spessore artistico, oppure la continuità di azione con la necessaria provvisorietà infrastrutturale, o ancora l'autonomia dei Direttori artistici con le esigenze della Piazza. Gli enti pubblici sono tenuti a concordare ed offrire le condizioni quadro affinché questi delicati equilibri possano essere mantenuti a lungo termine.

Nella seduta mattutina del Consiglio d’Amministrazione, il Sindaco della Città di Locarno e Vice-Presidente del Festival Carla Speziali, ha affermato: “ Il Festival del film è sempre più solido. Chi nutriva qualche timore che il cambiamento contemporaneo del Direttore artistico e del Direttore operativo avrebbe potuto mettere in difficoltà la nostra rassegna è stato smentito. È con la consapevolezza di questa solidità che possiamo guardare al futuro. Certo non dobbiamo mai abbassare la guardia perché il Festival per poter funzionare necessita, oltre che di un ottimo Presidente e di due ottimi Direttori, anche di finanze solide e di una situazione logistica adeguata per poter ambire ad avere una programmazione di alto livello e soddisfare le esigenze dei professionisti del settore e del nostro affezionatissimo pubblico.

Solidità organizzativa e delicatezza della situazione logistica evidenziate anche dal Presidente del Festival Marco Solari: “ Un Festival forte, anzi fortissimo dal punto di vista artistico e organizzativo, in sostanziale equilibrio finanziario, ma debole, troppo debole per quanto concerne le sue strutture.

Il Direttore operativo Mario Timbal ha illustrato l’esercizio 2013, che chiude in pareggio con un totale di costi di quasi 12.5 milioni di franchi. È stato poi presentato il preventivo 2014, che ammonta a poco meno di 12.4 milioni di franchi.

Il Direttore artistico Carlo Chatrian si è soffermato in particolare sul programma dell’imminente seconda edizione de L’immagine e la parola (12 – 15 aprile). Dopo il successo della prima edizione, l’evento allarga quest’anno il quadro della sua offerta, non solo in termini di giornate (da tre a quattro) ma arrivando a coinvolgere l’intero cantone con proiezioni ed eventi a Locarno, Ascona, Bellinzona e Lugano. Invariata è invece la volontà di ospitare maestri del cinema a cui affidare una riflessione sul presente e sul passato della nostra storia.

Carlo Chatrian: “ Sono particolarmente soddisfatto della proposta di questa seconda edizione de L’immagine e la parola, che vede un grande artista come Edgar Reitz ritornare a Locarno e al Monte Verità per proporci la sua sempre stimolante visione sulla storia del suo paese e sul futuro del cinema. Insieme a Reitz, in un dialogo ininterrotto tra passato e presente, sono ugualmente lieto di accogliere Mario Martone e Ippolita di Majo, Alessandro Rossetto e Caterina Serra, Maurizio Braucci e la IOIC Improvisers Orchestra, che avrà il compito di aprire le danze sabato 12 aprile musicando la proiezione di un capolavoro della storia del cinema come L’Inhumaine di Marcel L’Herbier”.

L’immagine e la parola è una delle tre manifestazioni che compongono la Primavera Locarnese, unitamente agli Eventi letterari Monte Verità e a Youtopia.

Per maggiori informazioni:
Primavera Locarnese: www.primaveralocarnese.ch
L’immagine e la parola: www.pardo.ch/Immagine-e-la-parola
Eventi letterari Monte Verità: www.eventiletterari.ch
Youtopia: www.youtopia-festival.ch

 

Ufficio stampa
67° Festival del film Locarno
6 – 16 | 8 | 2014
Via Ciseri 23 | CH-6601 Locarno
tel +41 91 756 21 21 | fax +41 91 756 21 49
press@pardo.ch | www.pardo.ch

Press Office
Useful links

More info

Jobs
Contacts

Follow us