Comunicati stampa  ·  31 | 07 | 2020

Partecipa a Locarno Pro 2020

L’edizione speciale di Locarno Pro 2020 (5-11 agosto) si svolgerà completamente online, offrendo ai professionisti dell’industria cinematografica opportunità di discussione, di incontri e collaborazioni professionali e proiezioni.  Un chiaro segnale che la pandemia non impedisce a Locarno Pro di confermarsi il polo estivo per i professionisti dell’industria.

COME ISCRIVERSI  – Quest’anno non ci saranno i consueti accrediti industry per accedere agli eventi e alle proiezioni dedicate ai professionisti, sarà invece necessario registrarsi singolarmente ad ogni evento e/o iniziativa. Le registrazioni sono tutte gratuite ad eccezione di quella per il database di Heritage Online.  

Scopri gli highlights di Locarno Pro 2020.

StepIn  2020  in partnership con Variety   

5-6-7 agosto, alle ore 17.00 (CEST/UTC+2) – ISCRIVITI QUI (una sola iscrizione è valida per tutte e tre le sessioni) 

StepIn è uno dei più rinomati think tank internazionali che ogni anno permette di ripensare e discutere il futuro dell’industria cinematografica. L’evento virtuale sarà ospitato sulla piattaforma Variety Streaming Room e consisterà in tre sessioni da 50 minuti ciascuna, che si svolgeranno durante i primi tre giorni di Locarno Pro. 

I temi trattati saranno, rispettivamente, il futuro della distribuzione cinematografica, lo stato della produzione indipendente e il futuro dei festival e dei mercati cinematografici. Ogni sessione sarà moderata da uno dei principali giornalisti di Variety e coinvolgerà relatori di diversi settori dell’industria cinematografica di importanza internazionale, tra cui: il produttore Rodrigo Teixeira (Call Me By Your Name, Port Authority); la Presidente della distribuzione di NEON  Elissa Federoff; il direttore di Film4 Daniel Battsek; il regista e sceneggiatore Kasi Lemmons (Harriet); il direttore esecutivo del Marché du Film di Cannes Jérôme Paillard; e importanti Direttori artistici di festival come Alberto Barbera (Festival di Venezia), Lili Hinstin (Locarno Film Festival) e Tabitha Jackson (Sundance Film Festival).  

Tavola rotonda SwissBiz – “Qual è il valore di un’uscita?”   

10 agosto, dalle 18.00 alle 19.30 (CEST/UTC+2) – ISCRIVITI QUI (max. 500 posti) 

Questa tavola rotonda offre ai professionisti dell’industria cinematografica svizzera un’analisi del delicato momento storico che questa sta affrontando, per capirne le traiettorie e le strategie al fine di mantenere vitale il cinema d’autore nazionale. Cinque professionisti dell’industria cinematografica svizzera, moderati da Pascaline Sordet (Cinébulletin) interverranno come relatori: Andreas Furler (fondatore e direttore generale Cinefile), Joel Fioroni (esercente, LUX art house), Karin Koch (produttrice, Dschoint Ventschr Filmproduktion), Jela Škerlak (responsabile Servizio Commercializzazione e pluralità dell’offerta e Eurimages, Ufficio federale della cultura (UFC)), Thierry Spicher (distributore, Outside The Box).

La tavola rotonda si terrà in francese e in tedesco, senza traduzioni.

  Heritage Online  

Heritage online è il nuovo servizio digitale di Locarno Pro dedicato ad ampliare la diffusione e la distribuzione di film di catalogo e del patrimonio cinematografico attraverso il video on demand, accrescendo la gamma di titoli offerti da questi servizi. 

Si compone di un database attivo tutto l’anno e di un evento online organizzato nei giorni di Locarno Pro.  

  • Tavola rotonda Heritage Online  

8 agosto, alle ore 17.00 (CEST/UTC+2) – ISCRIVITI QUI  

Una conversazione con detentori di diritti e gli streamers sulla presenza, oggi e domani, dei film del patrimonio cinematografico sulle piattaforme VOD. Intervengono key players internazionali come Penelope Bartlett (The Criterion Channel), Geremia Biagiotti (Intramovies), Emilie Cauquy (Cinémathèque Française & Henri), Frédéric Maire (Cinémathèque Suisse) e Chiara Marañon (MUBI), moderata da Nick Vivarelli (Variety).  

  • Heritage Online - Il database   

Grazie a Heritage Online, gli aventi diritto (agenti di vendita internazionali, cineteche, archivi, istituti, associazioni di restauro, etc.) potranno presentare i loro cataloghi – e aggiungere alcuni titoli in una Online Screening Room dedicata – a potenziali clienti: operatori di piattaforme VOD, dai più generalisti ai servizi di nicchia, da quelli più conosciuti a start-up emergenti. 

QUI maggiori informazioni sulle modalità di registrazione e sulle condizioni di accesso a Heritage Online.  

Open Doors 2020

  • Incontri professionali: Open Doors Hub & Lab  

6-11 agosto  

Open Doors mette in luce i talenti cinematografici del Sud-est asiatico e della Mongolia attraverso la sua piattaforma di coproduzione internazionale (Hub) e il laboratorio per produttori creativi (Lab).  

Scopri tutto sulla selezione 2020

 Incontri individuali online con i responsabili dei progetti e i produttori selezionati saranno programmati il 6, 7, 10, 11 agosto e possono essere richiesti contattando il team di Open Doors.    

  • Tavola rotonda Open Doors – “Il 2020 nel Sud-est asiatico: prospettive dall’Indonesia, dalla Malaysia, dal Myanmar e dalle Filippine”  

11 agosto, alle ore 14.30 (CEST/UTC+2) – ISCRIVITI QUI 

Evento pubblico moderato da Paolo Bertolin (consulente artistico di Open Doors), organizzato con lo scopo di far luce sullo stato attuale delle industrie cinematografiche dei paesi focus. Grazie ai contributi di professionisti chiave del Sud-est asiatico, come le registe Mouly Surya (Indonesia) e Antoinette Jadaone (Filippine) e le produttrici Nandita Solomon (Malesia e  Thuthu Shein (Myanmar), la tavola rotonda toccherà argomenti attuali come il ruolo trainante delle donne nelle industrie creative locali e gli effetti dell’attuale crisi sanitaria globale.  

   Proiezioni per l’industria

Tra il 5 e il 15 agosto 2020, il Locarno Film Festival offrirà una programmazione rivolta al pubblico online, grazie a proiezioni digitali accessibili tramite il sito del Festival a partire dal 5 agosto e su altre piattaforme VOD. Il programma completo è disponibile sul sito del Festival.  

I film selezionati a Locarno 2020 sono accessibili in diversi modi:  

  • I professionisti dell’industria possono richiedere un accesso esclusivo a Festival Scope Pro per vedere parte della selezione Locarno 2020. Per maggiori informazioni e richieste, contattare locarnopro@locarnofestival.ch.  
  •  È possibile accedere alle proiezioni online anche attraverso la piattaforma pubblica di streaming del Locarno Film Festival, sul nostro sito.
    La disponibilità dei titoli nei vari territori è soggetta agli accordi con gli aventi diritto. Trovate QUI maggiori informazioni.
  • Locarno 2020 contribuisce anche alla riapertura delle sale cinematografiche locali, con una programmazione aggiuntiva di film in tre sale di Locarno e Muralto. Trovate QUI maggiori informazioni.

Locarno Pro 2020 è possibile grazie al supporto dell’Ufficio federale della cultura (UFC) / MEDIA Desk Suisse e alla collaborazione con la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) per Open Doors. 

www.locarnofestival.ch/Pro