Comunicati stampa  ·  07 | 08 | 2022

Locarno Pro: annunciati i progetti premiati di First Look 2022 e Alliance 4 Development

Si è conclusa l'undicesima edizione di First Look, l'iniziativa del Locarno Film Festival dedicata ai film in post-produzione, con l'annuncio dei progetti vincitori per il 2022. Il focus di questa edizione sul cinema tedesco del futuro ha permesso ai membri della giuria, tutti direttori di importanti festival internazionali, di vedere in anteprima sei opere tedesche ancora in fase di lavorazione. 

© Locarno Film Festival / Ti-Press, Massimo Pedrazzini

Tra il 5 e il 7 agosto, i sei progetti sono stati presentati in esclusiva al teatro Rialto di Muralto (Locarno), in collaborazione con German Films. Ogni Work-in-Progress è stato presentato dal proprio produttore a un pubblico privato composto da operatori commerciali e organizzatori  di festival che partecipano a Locarno Pro, professionisti da cui un giorno potrebbe dipendere la futura vita commerciale dei film.

 

Una giuria internazionale, composta da Vanja Kaludjercic (International Film Festival Rotterdam), Tricia Tuttle (BFI London Film Festival) e HUH Moonyung (Busan International Film Festival) ha assegnato i seguenti premi:

 

Premio Cinegrell First Look – in servizi per il completamento dei film in post-produzione per un valore di 50'000 franchi svizzeri

 

  • Letzter Abend (One Last Evening) by Lukas Nathrath, prodotto da Klinkerfilm, co-prodotto da Doppelbauer & Nathrath Filmproduktion

La dichiarazione della giuria:

Siamo rimasti enormemente colpiti da One Last Evening, trovando la sua narrazione ricca di sfumature. Il film ci ha portato in un vero e proprio viaggio emotivo e il cast ha contribuito a creare personaggi meravigliosamente dettagliati.

 

 

Premio Le Film Français – in servizi pubblicitari per un valore di 5'600 euro

  • Arthur & Diana di Sara Summa, prodotto da Deutsche Film- und Fernsehakademie Berlin

 

 

Premio Kaiju Cinema Diffusion – per la progettazione di un poster internazionale del valore di 5,000 euro

 

  • Elaha di Milena Aboyan, prodotto da Kinescope Film, co-prodotto by Essence Film

 

I sei work-in-progress selezionati per l’11esima edizione di First Look sono:

 

 

Domenica pomeriggio si è svolta anche la cerimonia di consegna del Premio Alliance 4 Development. A4D, la piattaforma di co-sviluppo per progetti cinematografici provenienti da Austria, Italia, Francia, Germania e Svizzera, è un'iniziativa resa possibile dalla collaborazione con CNC (Centre national du cinéma et de l'image animée), Francia; DGCA-MiC (Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura), Italia; FFA (Filmförderungsanstalt), Germania; Ufficio federale della cultura (UFC) / MEDIA Desk Suisse, Svizzera; OFI (Österreichisches Filminstitut), Austria e al sostegno di European Producers Club, Eurimages e Alpaphanda.

 

L’Alphapanda Market Breakout Award, che consiste in servizi di consulenza per un valore di 3’000 euro, è stato assegnato al progetto cinematografico austriaco:

 

Matthias Noschis e Valentina Neumann (Alpaphanda):

“The Village Next to Paradise è un piccolo gioiello, un Progetto che ci ha toccata profondamente grazie all’avvincente visione artistica di Mo Harawe. Non abbiamo dubbi sul fatto che il progetto avrà un grande impatto, sia sul mercato cinematografico internazionale, sia sul pubblico di tutto il mondo.

 

Locarno Pro è reso possibile grazie al sostegno dell'Ufficio federale della cultura (UFC) / MEDIA Desk Suisse.

Sostieni ora il Locarno Film Festival con una donazione