Comunicati stampa  ·  08 | 08 | 2023

Locarno Open Doors annuncia i suoi vincitori

Open Doors, il programma di Locarno Pro dedicato allo sviluppo di talenti provenienti da comunità sottorappresentate di tutto il mondo, ha annunciato i suoi vincitori del 2023.

© Locarno Film Festival / Ti-Press

Content language:

EN

IT

DE

FR

Per il secondo anno consecutivo del suo ciclo triennale, Open Doors ha dedicato i suoi programmi alle regioni dell’America Latina e dei Caraibi. Otto progetti in fase di sviluppo sono stati selezionati per la piattaforma di co-produzione Projects’ Hub, oltre a otto produttori creativi che hanno partecipato al programma di incubazione di talenti Producers’ Lab. Infine il Directors’Club, composto dai registi dei film selezionati per gli Open Doors Screenings, forma la selezione completa del programma.

 

La giuria del Projects’ Hub, formata da Madeline Robert, Manager di visions sud est; Thierry Jobin direttore artistico del Fribourg International Film Festival; Michel Plazanet, vicedirettore degli Affari Internazionali al CNC; la responsabile dei Progetti di ARTE France Cinema Eva Pons; e Lasse Skagen, responsabile di programmazione al Films from the South Festival, ha assegnato i premi seguenti.

 

 

Open Doors Grant 

Un totale di 50'000 franchi sponsorizzato da visions sud est (con il sostegno della Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC), dalla Città di Bellinzona e dall'iniziativa Open Doors.

 

CHF 25’000 a Pantasma

Nicaragua, Costa Rica, Honduras

Diretto da Gloria Carrión, prodotto da Leonor Zúniga

 

CHF 20’000 a Tres balas (Three Bullets)

Repubblica Dominicana

Diretto da Génesis Valenzuela, prodotto da Wendy Espinal

 

CHF 5’000 a Desidia

Bolivia, Cile

Diretto da Leandro Grillo, prodotto da Alejandra Antequera

 

CNC Development Grant  

8'000 euro per lo sviluppo, offerti dal CNC – Centre national du cinéma et de l’image animée.

 

LOA. Mata a tus amos (LOA. Kill Your Masters)

Venezuela, Porto Rico

Diretto e prodotto da Carlos Zerpa

 

ArteKino International Prize

6'000 euro per lo sviluppo, offerti da ARTEKino.  

 

Tres balas (Three Bullets)

Repubblica Dominicana

Diretto da Génesis Valenzuela, prodotto da Wendy Espinal

 

Open Doors Sørfond Award 

Partecipazione al progetto per l’evento di pitching di Sørfond a Novembre 2023, compreso di viaggio e alloggio.

 

Libertinas (Libertines)

El Salvador, Perù

Diretto da Leslie Ortiz, prodotto da Adriana Morán

 

Inoltre, vari partner di Open Doors hanno conferito premi ai partecipanti dei tre diversi programmi.

 

Open Doors – Rotterdam Lab Award 

Offerto dall’International Film Festival Rotterdam (IFFR), dà l’opportunità di partecipare al prossimo Rotterdam Lab (con alloggio coperto dall'International Film Festival Rotterdam e con un contributo alle spese di viaggio da parte del Locarno Film Festival) a uno dei partecipanti del Producers’ Lab.

 

 

Ivana Urízar, Cine Mío (Paraguay)

 

  

Open Doors – BR Lab Award  

Offerto da BR Lab, consiste nella partecipazione al workshop di sviluppo del progetto BR Lab a San Paolo a novembre, con viaggio e alloggio inclusi.

 

El último rey (Last of Kings)

Perù, Messico, Germania

Diretto da Victor Checa, prodotto da Jimena Ospina

 

 

 

Open Doors – World Cinema Fund Audience Strategy Award  

Un programma su misura, finalizzato a seguire attentamente lo sviluppo di una strategia di audience design, è il premio fornito da World Cinema Fund a un partecipante della regione ACP che fa parte del focus Open Doors.

 

Tres balas (Three Bullets)

Repubblica Dominicana

Diretto da Génesis Valenzuela, prodotto da Wendy Espinal

 

 

Open Doors – OIF – ACP – EU Award  

Questa collaborazione offre a un progetto o a un partecipante proveniente da un Paese ACP della regione focus di Open Doors una consulenza fino a un massimo di 18 mesi che include analisi della sceneggiatura, trattamento della storia e rifinitura del dossier, in base ai bisogni specifici del progetto vincitore. Il premio è offerto dall’Organisation Internationale de la Francophonie (OIF) e Initiative Film. 

 

Raised by Goats

Jamaica

Diretto da Gibrey Allen, prodotto da Nadean Rawlins

 

 

Open Doors – LEXIA Insights Award  

Grazie a questa collaborazione con esperti professionisti, il premiato avrà accesso agli strumenti e alle metodologie di ricerca necessarie per mettere a punto il pitch, la sceneggiatura, il dossier, il mood board e il teaser del suo progetto.

 

Via Láctea (Milky Way)

Costa Rica, Uruguay

Diretto da Paz Fábrega, prodotto da Federico Moreira

 

 

 

Open Doors - Moulin d’Andé-CECI Award 

Una residenza di scrittura al regista di un’opera prima o seconda in fase di sviluppo. Include inoltre l’alloggio e viene dato un contributo per le spese di viaggio, messo a disposizione da Moulin d’Andé-CECI e il Locarno Film Festival.

 

Carlos Ormeño Palma, La Fiebre Films (Perù)

 

Durante la cerimonia di premiazione delle Giurie indipendenti del 12 agosto, la Giuria dei Giovani assegnerà un premio speciale del valore di 2'000 franchi al cortometraggio degli Open Doors Screenings che meglio rappresenta il concetto “L’ambiente è qualità di vita”.

 

Open Doors Screenings, parte della selezione ufficiale del Locarno Film Festival, presenta quest’anno lungometraggi, medi e cortometraggi, insieme ai loro registi provenienti dal Sud America. Open Doors Screenings continuerà fino a sabato 12 agosto.

Open Doors

L’iniziativa Open Doors è stata lanciata dal Locarno Film Festival nel 2003, in collaborazione con la Direzione dello svilippo e della cooperazione  (DSC) del Ministero Federale degli Affari Esteri (FDFA). Da oltre un ventennio, Open Doors porta avanti la missione di sostenere artisti provenienti da comunità sottorappresentate in tutto il mondo, in particolare artisti di paesi in cui il cinema e l’arte come forma d’espressione sono a rischio.

Open Doors offre uno spazio multiforme per coltivare talenti cinematografici, con una serie di programmi sviluppati per offrire formazione  e networking a professionisti del cinema, oltre a proiezioni ed eventi pubblici durante il Locarno Film Festival e il resto dell'anno.  

Sostieni ora il Locarno Film Festival con una donazione